CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

Tagged as: tel aviv

Una conferenza di pace imperfetta offre una proposta radicale: la speranza

In un contesto di paura, odio e violenza, un raduno israelo-palestinese che sembrava distaccato dalla realtà rappresentava in realtà qualcosa di rivoluzionario. DiHaggai Matar 4 luglio 2024 Conferenza di pace israelo-palestinese nella Menora Arena per chiedere la fine della guerra e una soluzione al conflitto, Tel Aviv, 1° luglio 2024.

LEGGI TUTTO

Da Salama a Kfar Shalem: come i Mizrahim si inseriscono nella Nakba in corso

L’espulsione dei palestinesi di Salama, l’insediamento degli ebrei mizrahi al loro posto e lo sfratto di quei residenti decenni dopo rivela il meccanismo con cui Israele continua a cancellare l’esistenza palestinese. Di Doron Yacov e Adi Golan Bikhnafo , 15 maggio 2023 Qualsiasi discussione esauriente sulla natura del progetto sionista in Palestina e sulla Nakba

LEGGI TUTTO

Ebrei israeliani si sono trasferiti accanto a una moschea. Adesso litigano sul muezzin

“Il mio corpo si sveglia alle 4 del mattino. Lo sento molto forte, con quattro altoparlanti”, si lamenta un vicino della moschea Siksik a Giaffa La Moschea Siksik, una delle cinque moschee di Jaffa. Credito: Tomer Applebaum Ran Shimoni 20 febbraio 2023 Nel tour di Jaffa autoguidato del comune di Tel

LEGGI TUTTO

Barcellona rompe i rapporti con Israele e sospende il gemellaggio con la città di Tel Aviv

Ada Colau invia una lettera al primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu, accusandolo di esercitare l’”apartheid” sul popolo palestinese MARCO ROVIRA El Pais Barcellona –08 FEBBRAIO 2023 Barcellona rompe i legami con Israele. Il gesto vuole essere una risposta per l’azione del suo governo, non un rimprovero contro “un popolo, una comunità o contro

LEGGI TUTTO

“La pace con i palestinesi è possibile”: incontro con l’ultimo ottimista di Israele

Uri Ashi sta su un ponte di Tel Aviv ogni venerdì pomeriggio, cercando di convincere passanti e automobilisti che la pace con i palestinesi è ancora possibile. Ora esce un suo nuovo libro sull’argomento Iddo Schejter 13 gennaio 2022 per Haaretz In qualsiasi venerdì pomeriggio, un uomo e la sua gigantesca

LEGGI TUTTO

Contro la guerra: il movimento che non osa pronunciare queste parole in Israele

Giles Fraser in Tel Aviv 7 agosto 2014 per The Guardian L’opposizione verbale alla guerra a Gaza può essere difficile da esprimere in Israele, dove l’attivista Gideon Levy dice che le persone ‘lasciano il loro liberalismo’ al confine del 1967 Gideon Levy non vuole incontrarsi in un bar a Tel Aviv. È

LEGGI TUTTO

Mostrare la bandiera non può coprire il ruolo di Israele nella crisi del Libano

Dopo anni di guerra e occupazione, Israele non dovrebbe sorprendersi se libanesi e palestinesi si rifiutano di elogiare i loro gesti di solidarietà Orly Noy 6 agosto +972 Mag nella foto Una coppia israeliana guarda il Municipio di Tel Aviv illuminato con i colori della bandiera libanese 5 agosto 2020.

LEGGI TUTTO

Per un nuovo immaginario politico, gli ebrei di Israele devono dis-imparare il Sionismo

* Norma Musih May 24, 2020 Come israeliani, il nostro compito non è solo quello di riconoscere l’espulsione dei palestinesi nel 1948, ma di educare la nostra immaginazione a costruire un luogo condiviso per vivere in libertà e uguaglianza. Mi sono trasferito da Gerusalemme a Tel Aviv nel 2001. Fino

LEGGI TUTTO

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato