CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

DIARI DI VIAGGIO

Per i palestinesi, da Hebron a Nablus, l’annessione c’è già Viaggio nei territori occupati

Anshel Pfeffer da Haaretz nella foto una strada di Betlemme Credit: Mahmoud Illean Mentre il mondo trattiene il respiro in attesa di vedere cosa farà Netanyahu sull’annessione, Haaretz incontra i palestinesi in Cisgiordania per sentire le loro opinioni diverse su ciò che riserva il futuro. Per molti, una cosa è

LEGGI TUTTO

Racconti da una terra spezzata

di Alessandra Mecozzi Ogni viaggio in Palestina è un’esperienza che trasmette sofferenza, bellezza, allegria, voglia di saperne di più, interrogativi, contraddizioni, ancor più passando dal territorio israeliano a quello palestinese… il viaggio comincia dal territorio diventato nel 1948, israeliano: Jaffa, quasi un sobborgo di Tel Aviv, una cittadina sul mare,

LEGGI TUTTO

Il maestro di Gaza

A Gaza la voglia di vivere è già resistenza: opporre la propria umanità alla disumanizzazione che Israele opera con l’oppressione, con assassinii, con la distruzione anche di luoghi dedicati alla cultura, come il teatro Al Meshal, distrutto nell’agosto di quest’anno.

LEGGI TUTTO

C’è qualcosa di nuovo oggi a Ramallah

Resoconto sintetico di un incontro appassionante a cura di Alessandra Mecozzi “Dalla strada alla tribuna”, conferenza internazionale sui movimenti sociali, non è stata una tradizionale conferenza di solidarietà con la Palestina. In genere i movimenti di altri paesi vengono chiamati ad esprimere solidarietà con la lotta anti coloniale e anti

LEGGI TUTTO

Gaza. Salah Abdel-Ati, azione e strategia per l’unità

a cura di Alessandra Mecozzi Negli intensi dieci giorni trascorsi a Gaza ho incontrato molte donne e uomini di intelligenza e cultura brillanti, e di grande iniziativa. Pubblicherò diverse brevi interviste, cominciando da Salah Abdel-Ati. Alcune personalità sono tratteggiate nel diario di viaggio Gaza. L’indomabile pubblicato da comune-info.net che trovate sopra. Intervista

LEGGI TUTTO

GAZA L’INDOMABILE

12 – 26 agosto 2018 di Alessandra Mecozzi Arrivo a Gaza, via Erez, il 12 agosto, dopo aver passato tre controlli: prima quello israeliano, poi quello della ANP, a cui mi accompagna il servizio di navetta che va avanti e indietro, e poi, prima di quello di Hamas, trovo gli

LEGGI TUTTO

Gli aquiloni di Gaza

di Patrizia Cecconi Come ogni venerdì, a Gaza continua la protesta della Grande Marcia iniziata il 30 marzo e proseguita nei diversi accampamenti lungo il confine con la linea d’assedio, quello terrestre, imposto da Israele. Ieri, (venerdì 29 giugno, per chi legge, ndr) siamo andati a Rafah, il punto più a sud della Striscia,

LEGGI TUTTO

La Palestina nei quadri di Al Mughanni. Una mostra a Gaza

Testo e foto di Patrizia Cecconi  –  da Gaza Roma, 15 marzo 2018, Nena News – Nella Gaza sconosciuta ai più, quella che all’assedio e ai continui crimini israeliani resiste in una quotidianità fatta anche di arte che sfida la tragedia senza farsene travolgere, è abbastanza frequente imbattersi in iniziative culturali

LEGGI TUTTO

Ricordando Ettore Masina, grande amico del popolo palestinese

di Patrizia Cecconi Dopo Stefano Rodotà, nobile difensore dei principi costituzionali adottati e indicati come “via maestra”, ieri ci ha lasciato anche Ettore Masina, fondatore di Rete Radie’ Resh. Con lui il popolo palestinese perde un grande amico.  Aveva quasi novant’anni, era stato giornalista, scrittore e parlamentare per alcune legislature nella

LEGGI TUTTO

12

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato