CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

CULTURA PALESTINESE

Tanti Auguri Mourid Al-Barghouthi!

In occasione del 76° compleanno del poeta palestinese Mourid Al-Barghouthi, ho deciso di dedicargli questo articolo: Poeta dall’ispirazione genuina e dalla grande sensibilità, Mourid Al-Barghouthi è una delle voci più originali della letteratura palestinese dell’esilio e della resistenza. La sua opera attraversa le tappe fondamentali della storia della sua terra,

LEGGI TUTTO

L’esercito israeliano blocca di nuovo questa settimana manifestazioni di protesta contro l’annessione

Hagar Shezaf da Haaretz Middle East News/Palestinians I soldati israeliani hanno istituito blocchi stradali e hanno respinto i palestinesi diretti a una protesta anti-annessione nella Valle del Giordano, sostenendo che si tratta di preparativi per “proteste che finiranno in scontri violenti” La protesta si è svolta nel villaggio di Bardala

LEGGI TUTTO

Israele falsifica la storia Palestinese e ruba il suo patrimonio

Nabil al -Sahli da Middle East Monitor nella foto: coloni israeliani in un antico sito storico a Nablus Cisgiordania 22 Aprile 2019 [Shadi Jarar’ah/Apaimages] La Palestina è uno dei paesi più ricchi del mondo per le antichità, in concorrenza con l’Egitto, nel mondo arabo. Almeno 22 civiltà hanno lasciato la

LEGGI TUTTO

Yahya Hassan poeta. Nato palestinese morto in Danimarca a 24 anni

Yahya Hassan, di poesia si muore – Francisco Soriano da www.labottegadelbarbieri.org Le dinamiche della prematura morte di Yahya Hassan, poeta, non sono ancora chiare. La scomparsa è stata annunciata dal suo editore, che ha definito come un “disastro” l’ellissi tragica di questo scrittore di 24 anni, morto una settimana fa a

LEGGI TUTTO

Le marce del ritorno dei Palestinesi sfollati interni in Israele da oltre 70 anni

Orly Noy da +972 Magazine 15 maggio Muhammad Kayal è una delle centinaia di migliaia di cittadini palestinesi di Israele che rimangono sfollati internamente 72 anni dopo la Nakba e ai quali Israele non permetterà di tornare nella loro terra, spesso vuota . Le restrizioni imposte dalla pandemia di coronavirus

LEGGI TUTTO

I raccolti abbandonati nel 1948: Contadini Palestinesi ricordano la Nakba

Fareed Taamallah Campo profughi al-Amaari, Cisgiordania occupata Middleeasteye.net Nel 1948, quando i palestinesi affrontarono quella che sarebbe stata conosciuta come la “catastrofe”, i contadini subirono distruzione, perdita, esilio e morte La vita non è stata facile per gli agricoltori palestinesi sotto il mandato britannico. Ma nel 1948, le loro vite

LEGGI TUTTO

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato