CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

Stati Uniti

Sono il nipote di sopravvissuti all’ Olocausto e chiedo il cessate il fuoco, adesso

Come ebrei antisionisti, ci opponiamo a qualsiasi nazione che miri a espellere, opprimere o spazzare via un altro popolo. Di Tal Frieden , TRUTHOUT 18 novembre 2023 Avvolti nelle bandiere israeliane, migliaia di manifestanti e funzionari eletti si sono radunati al National Mall all’inizio di questa settimana. Le immagini inquietanti della manifestazione bipartisan a

LEGGI TUTTO

È troppo chiedere di considerare i palestinesi come esseri umani? Sembra di sì

Arwa Mahdawi Martedì 7 novembre 2023 Come le ultime settimane hanno ampiamente chiarito, le vite dei palestinesi non contano “Non è sufficiente che i palestinesi muoiano e siano sfollati: dobbiamo anche essere disumanizzati e screditati.” Fotografia: Agenzia Anadolu/Anadolu/Getty Images Non voglio mai più sentire le democrazie occidentali tenere lezioni al resto

LEGGI TUTTO

Judith Butler: I palestinesi non vengono “considerati come persone” da Israele e dagli Stati Uniti

Judith Butler chiede un cessate il fuoco immediato, il diritto al ritorno dei palestinesi e lo smantellamento delle strutture coloniali. Di George Yancy  31 ottobre 2023 THRUTHOUT George Yancy. Ciò che sta accadendo a Gaza è un genocidio. I corpi continuano a cadere, ad accumularsi. Questo sta accadendo sotto il nostro sguardo collettivo,

LEGGI TUTTO

Siamo milioni, siamo miliardi, siamo tutti palestinesi: dalla parte della Palestina, a Washington il 4 novembre

Negli Stati Uniti sta emergendo un movimento di massa incrollabile nella lotta per la liberazione della Palestina. Unisciti a noi a Washington DC il 4 novembre per la più grande marcia per la Palestina nella storia degli Stati Uniti: la causa palestinese è la tua causa. DI DANYA AL-SALEH  29 OTTOBRE 2023  2 Stiamo

LEGGI TUTTO

Gli studiosi di Studi Ebraici sostengono che gli Studi Ebraici DEVONO chiedere un cessate il fuoco 

“L’unica posizione morale in questo momento è fermare il genocidio e la pulizia etnica dei palestinesi da parte del governo israeliano con il pieno sostegno materiale degli Stati Uniti e di molti paesi europei”. CON LETTERA APERTA  29 OTTOBRE 2023   CENTINAIA DI ATTIVISTI EBREI CHIEDONO IL CESSATE IL FUOCO A GAZA NEL

LEGGI TUTTO

Intervista a Michel Warschawski

Pacifista israeliano L’Humanité 22 ottobre 2023 Laurent Levy Giornalista, figura della sinistra radicale e del movimento pacifista in Israele, autore di numerosi lavori di denuncia dell’occupazione e della colonizzazione della Palestina, Michel Warschawski ha firmato il suo ultimo libro con Syllepse nel 2018, intitolato “Israele: cronaca di una catastrofe annunciata…

LEGGI TUTTO

Guerra Israele-Palestina: il mondo non può restare a guardare questo massacro

Gedeone Levy 14 ottobre 2023 Due milioni di persone indifese a Gaza non hanno nessun posto dove scappare, nessun posto dove nascondersi e nessun modo per salvare i propri figli Un bambino palestinese riceve cure mediche dopo essere stato colpito da un attacco aereo israeliano a Deir Al Balah, Gaza,

LEGGI TUTTO

Guerra Israele-Palestina: il sangue di Gaza è sulle mani dell’Occidente tanto quanto in quelle di Israele

Jonathan Cook11 ottobre 2023 06:59 BST  |Israele è di nuovo su tutte le furie e la popolazione di Gaza si trova ad affrontare un percorso lento e tranquillo verso la cancellazione. Quelli che lo finanziano e lo rendono possibile sono gli Stati Uniti e i loro alleati europei Medici palestinesi curano

LEGGI TUTTO

Voi ignorate l'”apartheid”: la lettera di studiosi arrabbiati agli ebrei statunitensi è firmata da oltre 750, compreso Benny Morris

Gli ebrei statunitensi sono stati a lungo in prima linea nelle cause progressiste, ma non hanno prestato sufficiente attenzione all’elefante nella stanza – l’apartheid israeliano – affermano oltre 750 accademici. DI PHILIP WEISS  8 AGOSTO 2023   UN RAGAZZO PALESTINESE A CAVALLO VICINO AL MURO DI SEPARAZIONE DURANTE UN ALLENAMENTO EQUESTRE PRESSO IL

LEGGI TUTTO

Israele: l’impunità viene al pettine

L’attuale crisi politica in Israele è precipitata a causa di decenni di sostegno occidentale incondizionato all’apartheid e all’occupazione israeliane. 5 agosto 2023 L’affermazione secondo cui le radici dell’attuale crisi politica di Israele vanno ricercate nelle sue politiche nei confronti del popolo palestinese sta prendendo piede. Secondo questa prospettiva, l’agenda legislativa autoritaria

LEGGI TUTTO

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato