CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

MONDO

Enciclopedia interattiva della questione palestinese

Concepito dall’Institute for Palestine Studies come parte di un progetto congiunto con il Palestine Museum, The Interactive Encyclopedia of the Palestine Question ripercorre la storia della Palestina moderna, dalla fine dell’era ottomana ai giorni nostri. Esplora migliaia di eventi, biografie, momenti salienti, luoghi e documenti primari, nella prima piattaforma interattiva interamente dedicata

LEGGI TUTTO

Bella Hadid dice di aver perso lavori da modella per aver sostenuto la Palestina

La top model olandese-palestinese dice alla rivista GQ “non sono su questa terra per fare la modella” Hadid parla della sua eredità araba, della sua carriera e del suo sostegno alla Palestina nell’intervista prima del suo debutto come attrice nella commedia di Hulu (piattaforma streaming) Ramy (AFP) Di Nur Ayoubi

LEGGI TUTTO

Mo di Netflix: “Rebranding” la Palestina

In un’importante prima volta per la rappresentazione palestinese, questa serie con il comico Mohammed Amer combina un umorismo frenetico con i temi più profondi dell’ esilio e dell’ appartenenza Mo (a destra) e la sua famiglia discutono dell’importanza di togliere le scarpe in casa (Netflix) Di Indlieb Farazi Saber  22

LEGGI TUTTO

Falsa neutralità: come il linguaggio dei media occidentali distorce la rappresentazione dei palestinesi e protegge Israele

24 agosto 2022 Articoli ,  Di Ramzy Baroud Mentre i media mainstream e di proprietà aziendali statunitensi e occidentali rimangono parziali a favore di Israele, spesso si comportano come se fossero una terza parte neutrale. Ma non è così. Prendete ad esempio la copertura del New York Times dell’ultima guerra israeliana a Gaza. Il suo articolo del

LEGGI TUTTO

Piccole grandi storie dalla Palestina non raccontata dai media

https://www.facebook.com/UntoldPalestine/ Grazie a Untold Palestine, progetto sostenuto da 7amleh-The Arab Center for Social Media Advancement, veniamo a conoscere storie non conosciute e non raccontate di donne e uomini palestinesi che testimoniano la grande resistenza nella vita quotidiana: inventarsi il lavoro, esprimersi artisticamente, intraprendere sports, lottando contro stereotipi femminili della tradizione.

LEGGI TUTTO

Contro ogni previsione: sopravvivere attraverso la cultura nella Palestina post-Nakba

Emad Moussa 14 maggio 2022 Privati ​​della statualità nel modo più traumatico, i palestinesi hanno mantenuto vivo il loro diritto al ritorno costruendo una cultura nazionale dinamica e fiorente. Attraverso la letteratura, l’arte, la musica, la moda e il teatro, il sogno palestinese continua a vivere. Nakba in arabo significa “catastrofe” e

LEGGI TUTTO

Solidarietà a chi difende i diritti umani! Contro il nuovo attacco di Israele a 7 Ong palestinesi.

Roma, 18 agosto 2022 Solidarietà alle 7 Ong Palestinesi per diritti umaniEsprimiamo la nostra solidarietà alle 7 organizzazioni palestinesi per la difesa dei diritti umani, nuovamentesotto l’attacco di Israele.Le forze di occupazione israeliane hanno questa mattina invaso gli uffici di 7 delle organizzazioni palestinesipiù importanti e riconosciute a livello internazionale

LEGGI TUTTO

A seguito dell’annuncio della sospensione dell’unica centrale elettrica della Striscia di Gaza.

Comunicato della Commissione internazionale per il sostegno dei diritti dei palestinesi (ICSPR) da Gaza Su 6 agosto 2022 Di ICSPR ICSPR: L’aggressione e l’assedio israeliani aggravano la crisi umanitaria nella Striscia di Gaza La Commissione internazionale per il sostegno dei diritti dei palestinesi (ICSPR) segue con grande disapprovazione e preoccupazione il proseguimento

LEGGI TUTTO

La nuova stagione di “Fauda” cancella i palestinesi e si appropria della loro tragedia

Speravo che “Fauda” mostrasse i palestinesi come esseri umani uguali. Ero ingenua Sheren Falah Saab 3 agosto Haaretz “Fauda” stagione 4. Si allinea ancora con la narrativa israeliana. Credito: Nóra Aradi, per gentile concessione “Almeno dai ai palestinesi la possibilità di odiare ‘Fauda’. Netflix, il successo mondiale, la crescita economica e il servizio

LEGGI TUTTO

La lunga Con (federazione): comprendere i più recenti tentativi di legittimare la colonizzazione israeliana 

Le recenti proposte per una confederazione israelo-palestinese sono un restyling della soluzione dei due stati, che consentono a Israele di continuare a legittimare il suo progetto di insediamento coloniale. DI HAIM BRESHEETH-ŽABNER  30 LUGLIO 2022  7 Se c’è una cosa su cui il sionismo è stato coerente nel secolo scorso, è il suo

LEGGI TUTTO

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato