CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

IN ISRAELE

Una colona israeliana ha schiaffeggiato un attivista palestinese. Un tribunale di Gerusalemme ha schiaffeggiato lei

Amira Hass 19 aprile 2021 L’attivista Issa Amro davanti a un tribunale militare israeliano a gennaio. Credito: Emil Salman La colona Anat Cohen è stata condannata la scorsa settimana dal tribunale del magistrato di Gerusalemme a pagare 7.000 shekel (2.144 dollari) a un residente di Hebron, Issa Amro, perché lei lo

LEGGI TUTTO

NO ALLA DEMOLIZIONI DI CASE E AL TRASFERIMENTO FORZATO DELLE FAMIGLIE PALESTINESI DI MASAFER YATTA

Testo del Comitato Israeliano contro la demolizione delle case (ICAHD) Il 5 maggio, la Corte Suprema israeliana ha respinto silenziosamente, quasi di nascosto, le petizioni dei residenti di otto villaggi palestinesi nell’area di Masafer Yatta nella Cisgiordania meridionale contro lo sfratto dalle loro case e dai pascoli rivendicati dall’esercito israeliano

LEGGI TUTTO

I giudici dell’Alta Corte sanno che Israele non dovrà affrontare sanzioni per gli sfratti di Masafer Yatta

La decisione è stata emessa alla vigilia del Giorno dell’Indipendenza, quando gli ebrei celebrano la fondazione dello Stato di Israele e i palestinesi sono addolorati per la perdita della loro patria Amira Hass Maggio. 6, 2022 A partire da questa mattina, in qualsiasi momento, l’amministrazione civile, le forze di difesa israeliane,

LEGGI TUTTO

Dalle lezioni di violino alla cella di una prigione: l’arresto di un bambino palestinese da parte di Israele

DI YUMNA PATEL3 MAGGIO 2022 La scorsa settimana un gruppo di ragazzi palestinesi si è fermato fuori dal loro centro giovanile locale nel campo profughi di Aida, sullo sfondo del muro di separazione israeliano e di una base militare permanente nel campo, e hanno suonato una canzone sui loro violini.  La

LEGGI TUTTO

L’ imbarazzo del campo della pace sull’ apartheid israeliano

Mentre, a pochi giorni dalla fine del Ramadan, la situazione resta tesa a Gerusalemme attorno alla spianata delle moschee, la qualificazione dell’apartheid a designare il regime di oppressione dei palestinesi è ormai oggetto di un crescente consenso all’interno delle organizzazioni per i diritti umani nel mondo. Ma alcuni dei pacifisti israeliani

LEGGI TUTTO

Ayman Odeh ha ragione: perché i palestinesi dovrebbero prestare servizio nella polizia dell’occupante?

Nonostante l’indignazione israeliana, è legittimo che il leader della Joint List chieda al suo popolo di non far parte di un apparato che opprime brutalmente altri palestinesi. DiOrly Noy 13 aprile 2022 La polizia israeliana arresta un palestinese durante una protesta alla Porta di Damasco, nella Città Vecchia di Gerusalemme,

LEGGI TUTTO

Israele prende d’assalto Al-Aqsa, picchia i fedeli palestinesi per far strada ai coloni ebrei

Le incursioni nel complesso di Al Aqsa di domenica sono state le seconde in 48 ore e hanno visto agenti di polizia israeliani pesantemente armati che picchiavano palestinesi con manganelli, sparavano gas lacrimogeni e proiettili di gomma contro la folla e chiudevano i fedeli all’interno delle sale di preghiera.  DI YUMNA

LEGGI TUTTO

Siamo cittadini d’ Israele, ma non ci chiedano di smettere di essere palestinesi

Ayman Odeh14 aprile 2022 Una donna scatta una foto di una bandiera palestinese appesa fuori da una finestra a Sheikh Jarrah, febbraio.  Tra il fiume Giordano e il Mar Mediterraneo vivono 14 milioni di persone appartenenti a due categorie, palestinese o israeliana. La maggior parte dei palestinesi e degli israeliani non

LEGGI TUTTO

La realtà che Israele non può eludere

C’è un semplice principio che Israele ignora: una società basata sull’oppressione di un altro popolo non può sognarsi di godersi una vita normale. DI AHMED ABU ARTEMA13 APRILE 2022UN POLIZIOTTO SULLA SCENA ALL’INDOMANI DI UNA SPARATORIA IN DIZENGOFF STREET A TEL AVIV, 7 APRILE 2022. (AFP TRAMITE GETTY IMAGES) Nelle ultime

LEGGI TUTTO

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato