CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

Archive for Dicembre, 2023

Chi sono i refusniks israeliani che scelgono la galera riguardo alla guerra di Gaza?

L’adolescente di Tel Aviv Tal Mitnick è l’ultimo israeliano a rifiutarsi di combattere contro i palestinesi ed è disposto a pagare un prezzo. Pubblicato il 27 dicembre 202327 dicembre 2023 È un diciottenne dal viso da bambino con un cuore pieno di idealismo. Quando l’adolescente di Tel Aviv Tal Mitnick si

LEGGI TUTTO

‘Refaat è immortale’: Imparare dal Dr. Refaat Alareer

Studenti e docenti del CUNY Graduate Center ricordano e onorano il Dr. Refaat Alareer. A CURA DI STUDENTI E DOCENTI DEL PROGRAMMA CUNY GRADUATE CENTER IN INGLESE  27 DICEMBRE 2023    Facebook Twitter REFAAT ALAREER (FOTO: ACCOUNT DI REFAAT ALAREER SU X) I seguenti tre pezzi sono stati scritti da studenti e docenti come

LEGGI TUTTO

I soccorritori di Gaza sono perseguitati da coloro che non sono riusciti a salvare

Le squadre di protezione civile lavorano 24 ore su 24 con risorse minime per aiutare i palestinesi intrappolati sotto le macerie. Troppo spesso è una battaglia persa. Di Ruwaida Kamal Amer 19 dicembre 2023 Palestinesi cercano di salvare i sopravvissuti sotto le macerie dopo un attacco aereo israeliano a Khan Younis, nel sud

LEGGI TUTTO

La liberazione delle donne non deve fermarsi ai due lati della barriera di Gaza

I principi femministi ci obbligano a schierarci sia con le donne palestinesi massacrate a Gaza, sia con le donne israeliane che testimoniano sulla violenza sessuale. Di Samah Salaime 22 dicembre 2023 Gli israeliani si riuniscono nel Parco dell’Indipendenza di Gerusalemme, davanti all’ambasciata americana, per piangere le persone uccise a Gaza

LEGGI TUTTO

Cristo sotto le macerie

Una liturgia di lamento Il reverendo di Betlemme pronuncia il sermone di Natale “Cristo tra le macerie” Rev. Dr. Munther Isaac Evangelical Lutheran Christmas Church Bethlehem Sabato 23 dicembre 2023 “Siamo arrabbiati… Siamo spezzati… Questo avrebbe dovuto essere un tempo di gioia; invece, siamo in lutto. Siamo impauriti. 20.000 uccisi.

LEGGI TUTTO

I palestinesi hanno bisogno di un leader popolare che sappia portare a termine le cose. Essere di Gaza è un vantaggio

L’opinione pubblica palestinese non ha alcuna figura, a parte l’incarcerato Marwan Barghouti, che possa prendere le redini della Cisgiordania e di Gaza subito dopo la fine della guerra e godere della legittimità sia di Fatah che di Hamas. Un murale di Marwan Barghouti nel campo profughi di Jabalya a Gaza,

LEGGI TUTTO

Palestinesi in Israele, una minoranza sotto pressione

I quasi due milioni di cittadini palestinesi di Israele sono sottoposti a crescenti pressioni da parte del loro governo. Gli attacchi del 7 ottobre hanno accelerato la ridefinizione del loro posto di fronte alla maggioranza ebraica e hanno portato a interrogarsi sulle diverse strategie per difendere i loro diritti di

LEGGI TUTTO

La crisi sanitaria di Gaza è “catastrofica”, dicono gli esperti palestinesi

Le acque reflue non trattate e il sovraffollamento stanno portando alla rapida diffusione di malattie, mentre tre quarti degli ospedali della Striscia hanno smesso di funzionare. Da Ibtisam Mahdi 20 dicembre 2023 Palestinesi in una tendopoli temporanea allestita per gli sfollati dalle loro case, Khan Younis, nel sud della Striscia di Gaza,

LEGGI TUTTO

“Oscurità e dolore” – Voci da sotto le macerie di Gaza

20 dicembre 2023  Di Abdallah Aljamal – Gaza “Si svegliavano, urlavano in preda al terrore estremo, perdevano conoscenza, riprendevano conoscenza, urlavano di nuovo e poi perdevano di nuovo conoscenza.” Nei suoi continui sforzi per creare piattaforme affinché le voci palestinesi a Gaza trasmettano al mondo la realtà della guerra israeliana in

LEGGI TUTTO

Non solo negazione delle atrocità e desolazione: perché questo sondaggio palestinese è importante

Prima del 7 ottobre, questi risultati del Centro Palestinese per la Politica e la Ricerca sarebbero stati considerati infausti per la soluzione dei due Stati. Ora potrebbero essere confortanti Dalia Scheindlin 14 dicembre 2023 Tutti vogliono i titoli del nuovo sondaggio sui palestinesi pubblicato ieri dal Centro Palestinese per la Politica e la

LEGGI TUTTO

12

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato