CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

BLOG

IL NOSTRO BLOG

Adesso siamo tutti di “un unico Stato”

L’argomentazione ideologica sul futuro di Israele e della Palestina nasconde il fatto che negli ultimi dieci anni abbiamo vissuto nella realtà di un unico stato. Negli ultimi giorni prima delle seconde elezioni israeliane del 2019, il primo ministro Benjamin Netanyahu ha annunciato una conferenza stampa speciale. La speculazione era alta:

LEGGI TUTTO

O fedeltà o silenzio, per i registi palestinesi in Israele

di Suha Arraf +972 Magazine 15 gennaio 2021 nella foto Mohammad Bakri al tribunale distrettuale di Lod 21 dicembre 2020 La persecuzione di Israele nei confronti dell’attore e regista Mohammad Bakri riflette il suo desiderio di censurare le storie dell’occupazione mentre si vanta di essere una “democrazia”. Di Suha Arraf,

LEGGI TUTTO

Perché i media di Israele ignorano la dichiarazione di B’tselem sull’apartheid?

Mentre la dichiarazione di B’tselem su Israele come stato di apartheid ha ricevuto un’ampia copertura nel mondo, i media in ebraico di Israele sono rimasti quasi tutti in silenzio di Oren Persico e The Seventh Eye 14 gennaio, 2021 nella foto Foto: Un uomo con la mascherina legge giornali nel centro di Gerusalemme 8

LEGGI TUTTO

2021: l’occasione per la Palestina di reagire

Ramzy Baroud per Palestine Chronicle 6 gennaio 2021 By Ramzy Baroud Il 2020 passerà alla storia come l’anno che ha posto fine al “processo di pace” sponsorizzato dagli americani. Anche se il 2021 non invertirà l’enorme cambiamento nell’atteggiamento e negli obiettivi degli Stati Uniti in Palestina, Israele e Medio Oriente, il

LEGGI TUTTO

Gaza: catastrofe sanitaria. La UE intervenga subito!

di: ECCP, European Coordination of Committees and Associations for Palestine Il Coordinamento Europeo dei Comitati e delle Associazioni per la Palestina ha redatto questo testo, che comprende un primo sommario degli argomenti principali e poi il documento integrale. Il documento è relativo alla gravissima situazione economica e sociale di Gaza, determinata

LEGGI TUTTO

“Ci assumiamo le nostre responsabilità”: sessanta adolescenti annunciano il rifiuto di prestare servizio nell’esercito israeliano

Decine di adolescenti israeliani firmano una lettera pubblica in cui sottolineano il loro rifiuto in merito al servizio militare per le politiche israeliane di apartheid, neoliberismo e negazione della Nakba. Martedì mattina sessanta adolescenti israeliani hanno pubblicato una lettera aperta indirizzata ai massimi funzionari israeliani, in cui dichiaravano il loro

LEGGI TUTTO

Il villaggio in cui i palestinesi sono resi completamente impotenti

di Amira Hass e Hagar Shezaf da Haaretz 5 gennaio 2021 nella foto: Ashraf Amour con la famiglia nella casa dove abitano, una grotta nel villaggio di Khirbet al-Rakiz, sud delle colline di Hebron Hills.Credit: Emil Salman Harun Abu Aram è stato colpito e paralizzato venerdì dalle forze di sicurezza

LEGGI TUTTO

Un terribile dicembre 2020 in Palestina: notizie e foto

da Electronic Intifada 2 gennaio 2020 In dicembre le forze di occupazione israeliane hanno ucciso due ragazzi palestinesi Ali Ayman Saleh Abu Alia, 15 anni, è morto dopo essere stato colpito allo stomaco dai soldati mentre osservava gli scontri che hanno fatto seguito a una protesta nel villaggio di al-Mughayyir,

LEGGI TUTTO

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato