CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

BLOG

IL NOSTRO BLOG

“Uva acida”: la visita ai vigneti di Pompeo si è scontrata le proteste palestinesi

Palestinesi che sono stati privati dalla loro terra dai coloni israeliani inveiscono contro la controversa visita del Segretario di Stato a Psagot Nella mattina di mercoledì 18 novembre, esplosioni tonanti e nuvole di fumo hanno adornato l’ingresso di Psagot in attesa dell’arrivo del Segretario di Stato americano Mike Pompeo presso

LEGGI TUTTO

Rinnovando la Cooperazione sulla sicurezza con Israele l’autorità Nazionale Palestinese ammette il fallimento

Il presidente Abbas è stato costretto a tornare al collaudato copione dopo che l’Autorità Palestinese non ha trovato alcun sostituto per le entrate fiscali che si è rifiutata di accettare dalle detrazioni israeliane.Di Jack Khoury – 18 novembre 2020 http://www.haaretz.com/…/article…/.premium-1.9315600L’annuncio da parte dell’Autorità Palestinese di martedì che stava rinnovando il

LEGGI TUTTO

“Bibi, tu sei il prossimo”: i manifestanti anti-Netanyahu celebrano la vittoria di Biden a Gerusalemme

Marciando per le strade di Gerusalemme, i manifestanti hanno espresso la speranza che, come Trump, il primo ministro Netanyahu sarà presto spodestato dalla sua carica. Nella serata di sabato 7 novembre, i manifestanti israeliani hanno accolto con molto piacere la notizia della vittoria di Joe Biden alle elezioni presidenziali statunitensi

LEGGI TUTTO

Normalizzare la Palestina, non l’occupazione!

November 14, 2020 Articles, Features By Alternative Jewish Voices & Wellington Palestine Aotearoa-Nuova Zelanda e Palestina hanno ciascuna una popolazione di cinque milioni di persone. Ad eccezione di diverse isole del Pacifico, noi neozelandesi siamo le persone più lontane da Israele-Palestina. Cosa possono fare alcune decine di neozelandesi di identità musulmana, ebraica,

LEGGI TUTTO

Ricordando Reuven Kaminer, padrino della sinistra radicale di Israele

Dall’attivismo anti-occupazione alla pedagogia anticapitalista, Reuven Kaminer ha ispirato generazioni di attivisti, sollecitandoli ad una vita di impegno politico di Joel Beinin Novembre 2, 2020 +972 MAGAZINE nella foto: Reuven Kaminer (centro) e Joel Beinin (secondo a destra) durante una manifestazione per la pace 1972. (Courtesy of the Kaminer family) Reuven Kaminer

LEGGI TUTTO

Dopo 100 giorni di sciopero della fame, il prigioniero palestinese Maher al Akhras “può crollare in qualsiasi momento”

Nonostante quattro petizioni all’Alta Corte e proteste contro la sua detenzione amministrativa, le autorità israeliane non sembrano preoccuparsi se Maher al-Akhras muore. di Oren Ziv 3 novembre 2020 da +972 Magazine. Foto Maher Akhras al Kaplan Medical Center, Rehovot, dopo 100 giorni di sciopero della fame contro la detenzione amministrativa

LEGGI TUTTO

Sii coraggiosa, sii audace nella ricerca del giusto

RitrattoLibera te stessa, [e] libererai la tua terra, disse il padre ad Hanan Ashrawi. È diventata la prima donna nel Comitato esecutivo dell’OLP. di Mariam Barghouti Questo articolo fa parte del nostro dossier “No Women – No Peace: 20th Anniversary of UNSC Resolution 1325 on Women, Peace and Security”. Dr.

LEGGI TUTTO

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato