CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

Tagged as: ricordi

Asil Yaghi

Scrittrice di Gaza, rifugiata del ‘48, originaria del villaggio Al-Masmiyya al-Kabira. Ha studiato legge e pubblicato i suoi scritti in “Gaza Stories”   Grazie a Gaza passages per le sue pubblicazioni e la traduzione . Un progetto che raccoglie traduce e pubblica testi di scrittori/trici palestinesi che affrontano il genocidio di

LEGGI TUTTO

Possono i palestinesi immaginare un futuro con gli israeliani dopo questa guerra?

Mio nonno ricorda i rapporti di vicinato con gli ebrei prima del 1948. Per i palestinesi di oggi, una simile prospettiva sembra quasi impossibile. Di Mahmoud Mushtaha 27 maggio 2024 Palestinesi ispezionano una casa distrutta da un attacco aereo israeliano, nella città di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, il 24

LEGGI TUTTO

Diario di Gaza: le fobie non raccontate prodotte dalla guerra

29 maggio 2023 Articoli  Di Sara Nabil Hegy Molte storie di traumi irrisolti che abbiamo vissuto a Gaza non sono ancora state raccontate. Come scrittrice, credo sia mio dovere raccontare alcune di queste storie. Bisogna compiere uno sforzo incredibile per mantenere il proprio equilibrio mentale a Gaza.  Le guerre israeliane sulla Striscia assediata

LEGGI TUTTO

Untold Palestine – un originale progetto culturale palestinese

La Palestina “non raccontata” è un bel progetto di 7amleh- The Arab Center for the Advancement of Social Media. Me ne ha parlato Mayar Mitwally, che ci lavora e mi è sembrata un’ idea da far conoscere. “Si tratta di una piattaforma di storytelling indipendente che vuol mostrare facce e

LEGGI TUTTO

La Nakba di mio nonno

Emad Moussa ricorda il suo primo viaggio fuori Gaza con suo nonno, il cui ricordo del villaggio originario ha continuato a definire tutti gli altri ricordi. EMAD MOUSSA7 MAGGIO 2021 da Mondoweiss Era il mio primo viaggio fuori Gaza e la mia destinazione era la città di Nablus in Cisgiordania

LEGGI TUTTO

Diario dalla quarantena: prima parte

a cura di +972 Magazine Il coronavirus è una minaccia uguale per tutti, ma è ben lontano dall’influire in modo uguale su tutte le comunità. Questa è la prima puntata di storie personali che parlano degli effetti della pandemia sulle persone in Israele-Palestina e nella diaspora La diffusione del nuovo

LEGGI TUTTO

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato