CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

Archive for Aprile, 2020

Il vero test del corona virus per Israele sta nel liberare i Palestinesi dalla sua oppressione

La solidarietà che riusciremo a dimostrare ai palestinesi oggi determinerà in che tipo di paese vivremo quando sarà finita la pandemia Di Avner Gvaryahu, Breaking the Silence 5 aprile, 2020 Non si può sapere quanto robusta sia una casa finchè non è colpita da una tempesta- se le sue fondamenta

LEGGI TUTTO

Paradosso nell’era del corona virus: il muro israeliano “protetto” dai palestinesi!

Suha Arraf +972 Magazine È una storia che persino uno sceneggiatore avrebbe difficoltà a inventare: temendo che i palestinesi che lavorano all’interno della Linea Verde possano portare il nuovo coronavirus in Cisgiordania, i palestinesi stanno segnalando le rotture della barriera di separazione che divide Israele dai territori occupati. I membri

LEGGI TUTTO

Le restrizioni per contrastare il Covid-19 spalancano una finestra sulla vita dei palestinesi

Restrizioni alla libertà di movimento e separazione dei nuclei familiari sono parte della realtà quotidiana dei palestinesi Human Rights Watch – 15 aprile 2020 – Khulood Badawi Il 14 aprile il governo israeliano ha imposto ai cittadini israeliani un divieto di 36 ore sui viaggi interregionali, l’ultima misura adottata per

LEGGI TUTTO

Diario dalla quarantena: prima parte

a cura di +972 Magazine Il coronavirus è una minaccia uguale per tutti, ma è ben lontano dall’influire in modo uguale su tutte le comunità. Questa è la prima puntata di storie personali che parlano degli effetti della pandemia sulle persone in Israele-Palestina e nella diaspora La diffusione del nuovo

LEGGI TUTTO

fabbrica che produce tute protettive

Una fabbrica di Gaza che produceva vestiti per bambini, adesso produce tute protettive

Mohammed Zaanoun* da +972 Un tempo questa fabbrica a Gaza produceva vestiti per bambini. Adesso realizza tute protettive La fabbrica produce circa 400 tute al giorno per aiutare ad arginare la diffusione del nuovo virus Da quando il coronavirus ha raggiunto Gaza, Alaa Qreiqea ha deciso di convertire la sua

LEGGI TUTTO

Solidarietà attiva e riflessiva

Yaare Benger Alaluf, Hadas Pee’ery, Adi Golan Bikhnafo e Guy Shalev, Mentre la crisi del coronavirus incombe, alcuni Israeliani lanciano una campagna di solidarietà per Gaza Il nuovo coronavirus ha raggiunto Gaza ed è terrificante immaginare i potenziali esiti di una diffusione di massa del COVID-19 nella Striscia sotto assedio.

LEGGI TUTTO

Palestinesi di Israele”Possiamo contare solo su noi stessi”

Abbandonati dallo Stato nel mezzo di una crisi sanitaria, palestinesi di Israele si uniscono per farvi fronte Suha Arraf, 1 Aprile 2020 +972 Magazine Come molte comunità nel mondo i cittadini Palestinesi di Israele all’inizio non hanno preso sul serio la prima esplosione del coronavirus. Sono andati avanti con la

LEGGI TUTTO

Perfino in una pandemia Israele non tratta i suoi sottoposti come uguali

Hagai el Ad, direttore B’Tselem Un paese guidato da un primo ministro etnocentrico e razzista alle prese con una minaccia universale che colpisce tutte le persone sotto il suo controllo. In un discorso alla nazione di metà marzo, il Primo Ministro di Israele Benjamin Netanyahu ha cercato goffamente di rivolgersi

LEGGI TUTTO

12

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato