CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

Tagged as: coloni

L’imperatore è nudo

Di Rania Hammad* This Week in Palestine marzo 2024 Sappiamo che è un genocidio. Sappiamo che si tratta di un genocidio perché siamo palestinesi e lo riconosciamo per quello che è. Non è una ritorsione. Non è vendetta. È violenza pura quella che viene scatenata periodicamente per contenere la demografia palestinese. Per più

LEGGI TUTTO

55° giorno dell’Operazione Al-Aqsa Flood: i palestinesi di Gaza stanno ancora una volta contando le ore che mancano alla ripresa dei bombardamenti

I palestinesi di Gaza non ricevono aiuti sufficienti e gli ospedali nel nord di Gaza non ricevono ancora carburante. Israele sembra determinato a continuare il suo attacco a Gaza nonostante le pressioni degli Stati Uniti per una tregua prolungata. DI LEILA WARAH  30 NOVEMBRE 2023   PALESTINESI CAMMINANO TRA LE MACERIE NEL CAMPO PROFUGHI

LEGGI TUTTO

In mezzo al lutto, l’impresa degli insediamenti di Israele celebra una grande vittoria

di Amira Hass, da Haaretz, 2.11.2023 Sotto la copertura dello shock collettivo e dell’orrore del pogrom di Hamas del 7 ottobre, sotto la copertura del lutto, del cordoglio, del dolore e dell’ansia per il destino dei sequestrati, le milizie dei coloni stanno accelerando e espandendo i loro attacchi alle comunità

LEGGI TUTTO

I coloni israeliani non sospendono l’espulsione e l’espropriazione in Cisgiordania

Amira Hass Haarez Mentre Israele e il mondo si concentrano sulle atrocità di sabato, i coloni e i loro sostenitori lavorano per realizzare il loro sogno di annessione di fatto della Cisgiordania Le forze di sicurezza israeliane hanno trascurato la difesa delle comunità vicino alla Striscia di Gaza perché erano

LEGGI TUTTO

La Palestina in bianco e nero di Mohammad Sabaaneh

Originale graphic novel dove si incontrano l’amore per la propria terra e il proprio popolo, le sofferenze nel carcere e sotto un’occupazione senza fine, il desiderio di raccontare al mondo, la cultura come strumento di resistenza Intervista a cura di Alessandra Mecozzi Incontro Mohammad il 1° ottobre, durante l’affollata presentazione

LEGGI TUTTO

In Cisgiordania, l’apartheid israeliano sta distruggendo la vita dei palestinesi

Anche se non assume la stessa forma ovunque in Cisgiordania, il sistema di segregazione spaziale e temporale messo in atto da Israele dall’altra parte della Linea Verde garantisce l’unità dei territori occupati a beneficio dell’esercito israeliano e dei coloni. Con questo regime di apartheid, la popolazione palestinese, dal canto suo, si

LEGGI TUTTO

Vieni a combattere per la vita degli arabi israeliani e unisciti alla “Marcia dei morti”

Una protesta nella città centrale israeliana di Lod a seguito di un picco di omicidi nella comunità araba. Credito: Ilan Asayag Samah Salaime 6 agosto 2023 Il governo di estrema destra israeliano va avanti, superbamente uniti e obbedienti, e il dibattito tra gli ebrei continua a escludere i cittadini palestinesi dello

LEGGI TUTTO

Questa è una vendetta poetica contro gli israeliani che tacciono sull’occupazione

Amira Hass 1 agosto Un manifestante israeliano tiene un cartello con la scritta “Sai cosa è veramente irragionevole? L’occupazione”, durante una protesta contro il colpo di stato giudiziario. Credito: Itay Ron Gli dei si stanno vendicando poeticamente sugli israeliani che continuano a vivere in pace e armonia, o mera indifferenza, con

LEGGI TUTTO

Le parole di Primo Levi riecheggiano nella quotidianità di israeliani e palestinesi

Mentre gli israeliani stavano tornando a letto, un bambino di 4 anni si stava bagnando i pantaloni perché i soldati avevano portato tutta la sua famiglia nel cortile, con i fucili puntati su di loro Amira Hass Haaretz 30 maggio 2023 “Voi che vivete sicuri / Nelle vostre tiepide case

LEGGI TUTTO

Israele cerca deliberatamente di scristianizzare Gerusalemme

Emad Moussa 24 aprile 2023 The New Arab L’escalation della repressione della popolazione cristiana già in diminuzione a Gerusalemme, fa parte di una politica calcolata e decennale del regime israeliano per cancellare il carattere palestinese della città al fine di riscrivere la storia, scrive Emad Moussa. I cristiani ortodossi si

LEGGI TUTTO

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato