CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

Tagged as: esercito israeliano

L’opinione pubblica israeliana è scoraggiata. Allora perché l’euforia della destra?

Il mantra dell’unità nazionale ha favorito il senso di vittoria storica della destra israeliana. Ma gran parte del pubblico sembra rendersi conto di alcune dure verità. DiMeron Rapoport 20 marzo 2024 In collaborazione con LOCAL CALL All’inizio di questo mese, Yinon Magal, giornalista israeliano ed ex membro della Knesset per il

LEGGI TUTTO

In mezzo al lutto, l’impresa degli insediamenti di Israele celebra una grande vittoria

di Amira Hass, da Haaretz, 2.11.2023 Sotto la copertura dello shock collettivo e dell’orrore del pogrom di Hamas del 7 ottobre, sotto la copertura del lutto, del cordoglio, del dolore e dell’ansia per il destino dei sequestrati, le milizie dei coloni stanno accelerando e espandendo i loro attacchi alle comunità

LEGGI TUTTO

No alla punizione collettiva contro Gaza

di Hanin Majadli, da Haaretz 13.10.2023 Non bisogna essere un Gandhi o un’anima particolarmente nobile per essere sconvolti dalle immagini del massacro e delle atrocità nel sud. Le immagini di intere famiglie che sono state assassinate, dei cadaveri di giovani sparsi nel sito di una festa nella natura, di altre

LEGGI TUTTO

L’attacco shock di Gaza ha terrorizzato gli israeliani. Bisognerebbe anche svelare il contesto

Il terrore che gli israeliani provano dopo l’assalto di oggi, me compreso, è stata l’esperienza quotidiana di milioni di palestinesi per troppo tempo. Di Haggai Matar 7 ottobre 2023 +972 Magazine Questa è una giornata terribile. Dopo esserci svegliati con le sirene aeree sotto una raffica di centinaia di razzi lanciati

LEGGI TUTTO

Nell’estate più calda di sempre, Masafer Yatta brucia per l’apartheid dell’acqua

In tutta la Cisgiordania, palestinesi e coloni israeliani hanno un accesso molto diverso alle risorse idriche, anche quando vivono sulla stessa collina. Di Basel Adra 13 agosto 2023 Donna palestinese che usa un tubo dell’acqua a Masafer Yatta, in Cisgiordania, 10 maggio 2022. (Wisam Hashlamoun/Flash90) In collaborazione con Local Call

LEGGI TUTTO

“Vogliono punire il campo profughi di Jenin per vendetta”

Ahmed Tobasi del Freedom Theatre descrive le scene devastanti di un’invasione israeliana in corso che evoca i giorni più bui della Seconda Intifada. Di Vera Sajrawi 3luglio 2023 Il fumo sale mentre Israele lancia un grande attacco aereo e di terra nella città di Jenin, in Cisgiordania, 3 luglio 2023.

LEGGI TUTTO

Chiusi fuori e sotto tiro, i giornalisti palestinesi faticano a coprire l’assalto di Jenin

Dopo che i cecchini israeliani hanno sparato direttamente alle troupe televisive palestinesi, i giornalisti temono di entrare nel campo profughi il secondo giorno dell’invasione israeliana. DiVera Sajrawi 4 luglio 2023 Una jeep militare israeliana di fronte al campo profughi di Jenin durante una offensiva aerea e di terra israeliana nella

LEGGI TUTTO

Ai coloni israeliani è stato permesso di vivere nella zona di tiro della Cisgiordania dopo che i palestinesi sono stati evacuati

Sei allevamenti di pecore sono insediati a Masafer Yatta, a sud del Monte Hebron, e i giovani che vi soggiornano allontanano violentemente i residenti palestinesi della zona dai loro pascoli Un allevamento di pecore a est dell’avamposto di Avigayil, nel sud della Cisgiordania, quest’anno. L’azienda agricola è stata costituita poco dopo

LEGGI TUTTO

Israele attacca Al-Aqsa per due notti di fila, picchiando i fedeli nel luogo sacro

Le forze israeliane hanno condotto violenti raid nel complesso della moschea di Al Aqsa per due notti di fila, picchiando i fedeli e costringendo i palestinesi a uscire dal luogo sacro per far posto ai pellegrini ebrei durante la Pasqua. DI MARIAM BARGHUTI  5 APRILE 2023  Mondoweiss Mercoledì sera, la moschea di Al-Aqsa

LEGGI TUTTO

Un’ondata di massa di rifiuto da parte dell’esercito israeliano potrebbe essere un momento di trasformazione

La resistenza civile contro il governo ha messo l’esercito israeliano in una crisi senza precedenti, offrendo un’opportunità per coloro che combattono l’apartheid. Di Shimri Zameret , 5 marzo 2023 Soldati di riserva, veterani e attivisti israeliani protestano davanti alla Corte Suprema di Gerusalemme, contro le riforme pianificate dal governo, 10 febbraio 2023.

LEGGI TUTTO

12

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato