CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

Tagged as: libertà

Il mio biglietto per la libertà fuori da Gaza

Dopo aver ricevuto la sua lettera di accettazione per studiare all’estero, Doaa ora deve preoccuparsi di come uscire da Gaza. DI DOAA ALREMEILI  25 SETTEMBRE 2022  (READ MORE FROM THE GAZA DIARIES SERIES HERE). Immagino sia il momento che ho sempre temuto, ma ero sicura che sarebbe arrivato.  Il secondo giorno di questo mese,

LEGGI TUTTO

L’invasione della Russia dovrebbe essere uno specchio per la società israeliana

DiEdo Konrad27 febbraio 2022 Manifestanti filo-ucraini manifestano a Tel Aviv contro l’invasione russa, 26 febbraio 2022. (Oren Ziv)Questo articolo è apparso originariamente su “The Landline”, la newsletter settimanale di +972. Iscriviti qui . Sabato notte, due giorni dopo che la Russia ha lanciato l’invasione dell’Ucraina, migliaia di israeliani, la maggior parte provenienti da

LEGGI TUTTO

Untold Palestine – La sfida vinta di una donna divorziata: sii libera!

Foto di: Mahmoud Rasheed Vivo nel campo profughi di Hama, in SiriaSono andata in pensione da insegnante due anni fa. Dopo tutti questi anni sono orgogliosa di essere oggi con le mie figlie e di raccontare la storia di tre insegnanti.Nel 1991 mi sono separata da mio marito. E sono

LEGGI TUTTO

La lotta delle donne palestinesi: colonizzazione e prospettive femministe

diGhada Hashem Talhami Saggi/estate 2021 Nell’era della globalizzazione, le teorie sociali occidentali, in particolare quelle che articolano il concetto di femminismo, sembrano aver conquistato il mondo. Oggi il movimento delle donne ovunque viene spiegato e teorizzato in termini di conflitto di genere contro il patriarcato, indipendentemente dalle differenze di tempo e

LEGGI TUTTO

Khalida Jarrar: “il tempo della libertà verrà!”

Khalida Jarrar, Ramzy Baroud da The Palestine Chronicle 25 maggio https://www.chroniquepalestine.com/ Khalida Jarrar è una militante femminista palestinese, avvocata, educatrice, e parlamentare. Nel corso degli anni è diventata un simbolo della resistenza popolare palestinese in Cisgiordania occupata, resa sempre più arrabbiata dalle autorità israeliane che l’hanno arrestata più volte. Malgrado

LEGGI TUTTO

Prove di riconciliazione a Milano

Il nostro obiettivo è l’unità dei palestinesi, quindi la riconciliazione

Intervista a Salah Abdel Ati a cura di Patrizia Cecconi. L’avvocato Salah Abdel Ati, tra i coordinatori della Grande Marcia per il Ritorno a Gaza, si è fermato In Italia il 20, 21, 22 febbraio. A Roma e Milano ha incontrato associazioni e attivisti/e. A Roma anche parlamentari e rappresentanti

LEGGI TUTTO

Il nostro obiettivo è l’unità dei palestinesi, quindi la riconciliazione

Intervista a Salah Abdel Ati a cura di Patrizia Cecconi. L’avvocato Salah Abdel Ati, tra i coordinatori della Grande Marcia per il Ritorno a Gaza, si è fermato In Italia il 20, 21, 22 febbraio. A Roma e Milano ha incontrato associazioni e attivisti/e. A Roma anche parlamentari e rappresentanti

LEGGI TUTTO

Ricordando Ettore Masina, grande amico del popolo palestinese

di Patrizia Cecconi Dopo Stefano Rodotà, nobile difensore dei principi costituzionali adottati e indicati come “via maestra”, ieri ci ha lasciato anche Ettore Masina, fondatore di Rete Radie’ Resh. Con lui il popolo palestinese perde un grande amico.  Aveva quasi novant’anni, era stato giornalista, scrittore e parlamentare per alcune legislature nella

LEGGI TUTTO

“Sogni che attraversano il mare” Amal Kaawash e Mahmoud Awad in Italia

Qualche anno fa, attraverso una chat sullo schermo del computer, Amal Kaawash inviò a Mahmoud Awad dei versi da lei scritti con il titolo “Bahr Beirut” (Il mare di Beirut), riportati qui sotto. Poi è stata la volta di Mahmoud, che ha composto la musica per quei versi: monologo di

LEGGI TUTTO

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato