CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

Archive for Maggio, 2022

NO ALLA DEMOLIZIONI DI CASE E AL TRASFERIMENTO FORZATO DELLE FAMIGLIE PALESTINESI DI MASAFER YATTA

Testo del Comitato Israeliano contro la demolizione delle case (ICAHD) Il 5 maggio, la Corte Suprema israeliana ha respinto silenziosamente, quasi di nascosto, le petizioni dei residenti di otto villaggi palestinesi nell’area di Masafer Yatta nella Cisgiordania meridionale contro lo sfratto dalle loro case e dai pascoli rivendicati dall’esercito israeliano

LEGGI TUTTO

I giudici dell’Alta Corte sanno che Israele non dovrà affrontare sanzioni per gli sfratti di Masafer Yatta

La decisione è stata emessa alla vigilia del Giorno dell’Indipendenza, quando gli ebrei celebrano la fondazione dello Stato di Israele e i palestinesi sono addolorati per la perdita della loro patria Amira Hass Maggio. 6, 2022 A partire da questa mattina, in qualsiasi momento, l’amministrazione civile, le forze di difesa israeliane,

LEGGI TUTTO

Dalle lezioni di violino alla cella di una prigione: l’arresto di un bambino palestinese da parte di Israele

DI YUMNA PATEL3 MAGGIO 2022 La scorsa settimana un gruppo di ragazzi palestinesi si è fermato fuori dal loro centro giovanile locale nel campo profughi di Aida, sullo sfondo del muro di separazione israeliano e di una base militare permanente nel campo, e hanno suonato una canzone sui loro violini.  La

LEGGI TUTTO

Laylat al-Miraj

Lailat al-Miraj (nota anche come Isra e Mi’raj) è una festa musulmana che commemora il viaggio notturno del profeta Maometto dalla Mecca alla Moschea di Gerusalemme, dove ascese al cielo, fu purificato e ricevette l’istruzione per i musulmani di pregare cinque volte al giorno. Nel calendario islamico, questa data coincide

LEGGI TUTTO

Bonificare Wadi Gaza dopo anni di abbandono

Yasmin Abusayma The Electronic Intifada  13 aprile 2022 Potrebbe essere una riserva naturale tanto necessaria, un polmone per i 2 milioni di persone incarcerate a Gaza, i cui movimenti sono limitati da un blocco israeliano che risale a oltre 15 anni fa. Questo, almeno, è ciò che le Nazioni Unite sperano

LEGGI TUTTO

12

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato