CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

IN ISRAELE

Israele intende sequestrare la terra palestinese vicina alla Moschea di Ibrahim a Hebron

redazione di Middle East Eye I palestinesi denunciano il tentativo di esproprio della terra in Cisgiordania, mentre l’approvazione finale del piano spetta al primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu Il procuratore generale israeliano Avichai Mandelblit ha approvato martedì la confisca della terra palestinese nell’area della moschea Ibrahimi nella città di Hebron,

LEGGI TUTTO

Per il Memorial Day Israele regala alle famiglie in lutto bottiglie d’olio di una colonia della Cisgiordania

di Edo Konrad * +972 Il regalo del Ministero della Difesa quest’anno è prodotto in un’area della Cisgiordania ben nota per i furti di terra e la violenza dei coloni Ogni anno, in vista del Memorial Day (quest’anno cade il 28 aprile n.d.r) di Israele, il Ministero della Difesa offre

LEGGI TUTTO

Tra l’incudine dell’ occupazione e il martello del corona virus

April 19, 2020  •  G.N. Nithya The Bullet pubblicazione online della sinistra socialista in Canada e nel mondo IL CORONAVIRUS E LE CONDIZIONI DEI LAVORATORI PALESTINESI “Il colonialismo non è una macchina per pensare, neppure un corpo dotato di facoltà di ragione. E’ violenza al suo stato naturale…” Franz Fanon,

LEGGI TUTTO

Tre lezioni dalla Palestina per vincere la pandemia

Maren Mantovani per Palestine Chronicle Quando la pandemia di COVID-19 ha cominciato a fermare il mondo, una semplice immagine con lettere bianche su sfondo nero ha iniziato a circolare sui social media: “Caro mondo, com’è il blocco? Gaza”. Un messaggio che pone alcune domande fondamentali: l’apartheid israeliano e le sue

LEGGI TUTTO

Parlano i residenti del campo profughi di Shu’fat, vicino a Gerusalemme, ma al di là del muro. Abbandonati da Israele

di Yuval Abraham 12 aprile 2020 Senza test, forniture mediche o zone di isolamento, i residenti del Campo Profughi di Shufat si mobilitano per assicurarsi di la protezione in caso di esplosione del contagio In questi giorni di pandemia del coronavirus, la grande maggioranza degli abitanti di questi territori è

LEGGI TUTTO

Il vero test del corona virus per Israele sta nel liberare i Palestinesi dalla sua oppressione

La solidarietà che riusciremo a dimostrare ai palestinesi oggi determinerà in che tipo di paese vivremo quando sarà finita la pandemia Di Avner Gvaryahu, Breaking the Silence 5 aprile, 2020 Non si può sapere quanto robusta sia una casa finchè non è colpita da una tempesta- se le sue fondamenta

LEGGI TUTTO

Paradosso nell’era del corona virus: il muro israeliano “protetto” dai palestinesi!

Suha Arraf +972 Magazine È una storia che persino uno sceneggiatore avrebbe difficoltà a inventare: temendo che i palestinesi che lavorano all’interno della Linea Verde possano portare il nuovo coronavirus in Cisgiordania, i palestinesi stanno segnalando le rotture della barriera di separazione che divide Israele dai territori occupati. I membri

LEGGI TUTTO

Le restrizioni per contrastare il Covid-19 spalancano una finestra sulla vita dei palestinesi

Restrizioni alla libertà di movimento e separazione dei nuclei familiari sono parte della realtà quotidiana dei palestinesi Human Rights Watch – 15 aprile 2020 – Khulood Badawi Il 14 aprile il governo israeliano ha imposto ai cittadini israeliani un divieto di 36 ore sui viaggi interregionali, l’ultima misura adottata per

LEGGI TUTTO

Diario dalla quarantena: prima parte

a cura di +972 Magazine Il coronavirus è una minaccia uguale per tutti, ma è ben lontano dall’influire in modo uguale su tutte le comunità. Questa è la prima puntata di storie personali che parlano degli effetti della pandemia sulle persone in Israele-Palestina e nella diaspora La diffusione del nuovo

LEGGI TUTTO

Solidarietà attiva e riflessiva

Yaare Benger Alaluf, Hadas Pee’ery, Adi Golan Bikhnafo e Guy Shalev, Mentre la crisi del coronavirus incombe, alcuni Israeliani lanciano una campagna di solidarietà per Gaza Il nuovo coronavirus ha raggiunto Gaza ed è terrificante immaginare i potenziali esiti di una diffusione di massa del COVID-19 nella Striscia sotto assedio.

LEGGI TUTTO

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato