CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

Sorridere ai tempi del genocidio, i bambini di Gaza in cerca di acqua – FOTO

12 ottobre 2023  Staff di The Palestine Chronicle

Gaza sta affrontando una crisi umanitaria a seguito della decisione di Israele di tagliare acqua ed elettricità. (Foto: Mahmoud Ajjour, The Palestine Chronicle)

pulsante di condivisione di Facebook A cura dello staff del Palestine Chronicle

La Striscia di Gaza assediata sta affrontando una crisi umanitaria dopo la decisione di Israele di tagliare le forniture di acqua ed elettricità.

Il ministro israeliano dell’Energia, Israel Katz, ha dichiarato lunedì di aver incaricato le autorità di tagliare la fornitura d’acqua alla Striscia di Gaza. 

“Tutti i tubi di approvvigionamento idrico da Israele alla Striscia di Gaza sono stati disconnessi”, ha detto Katz al canale israeliano Channel 12.

Il risultato è chiaro: Gaza si trova ora ad affrontare quello che Adnan Abu Hasna, un funzionario dell’UNRWA, ha descritto, in un’intervista al New York Times, come un “enorme disastro”.

Mercoledì, l’autorità energetica di Gaza ha dichiarato che l’unica centrale elettrica era a corto di carburante, lasciando la Striscia senza elettricità. 

(Tutte le foto: Mahmoud Ajjour, The Palestine Chronicle)

PalestinaCeL

VIEW ALL POSTS

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato