CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

Ramadan

(Credits: Billyinfo)

Il Ramadan è il mese più sacro dell’anno per i musulmani. Durante il digiuno dall’alba al tramonto, i musulmani si astengono dal consumo di cibi e bevande e dalla pratica di attività sessuali durante gli orari di digiuno. I fedeli sono anche invitati all’astinenza da comportamenti peccaminosi che vanificherebbero il digiuno, come ad esempio i peccati di parola o le azioni violente. Questo mese è molto importante per i musulmani, perché il digiuno è considerato uno dei pilastri dell’Islam.

Il mese del Ramadan è il nono mese del calendario islamico, che opera su un sistema lunare. Dopo un mese circa, la conclusione del Ramadan è festeggiata con l’Eid al-fitr, in cui si celebra la fine del digiuno assieme alla famiglia in un clima risanato di gioia e consapevolezza.

Il digiuno non è un’idea nuova ed esisteva nelle religioni precedenti, anche se ci sono differenze su cosa ti è permesso mangiare e per quanto tempo devi digiunare. Il motivo di questo rito è innanzitutto quello di provare empatia per coloro che devono restare senza cibo perché poveri. Digiunando, puoi sentire come le persone soffrono rimanendo senza cibo per molto tempo. Questo ti insegnerà i tuoi doveri per aiutare chi è meno fortunato di te.

Il digiuno ti insegna anche a controllare i tuoi desideri. Poiché puoi controllare tali desideri fondamentali come mangiare e bere, sarai anche in grado di controllare altri desideri e di esercitare la pazienza.

Se i musulmani sono malati o molto anziani possono rompere il loro digiuno. Inoltre, le donne durante gravidanza, allattamento o mestruazioni non hanno bisogno di digiunare. In generale, chiunque possa mettere in gioco il proprio corpo o la propria salute mediante il digiuno non è autorizzato a digiunare.

(Credits: BillyInfo)

La Palestina è una società musulmana, quindi molte usanze sono simili a quelle di altri paesi musulmani. Durante il Ramadan, le persone cercano di essere più buone e generose, quindi le relazioni sociali migliorano man mano che le persone sono più desiderose di aiutarsi a vicenda.

Un uomo appende le decorazioni prima del mese sacro del Ramadan nella Città Vecchia di Gerusalemme, 29 marzo 2022. (Reuters)

Tutti hanno l’Iftar (il pasto consumato dopo il tramonto) alla stessa ora, quindi tutte le strade si svuotano durante il tramonto mentre le persone aspettano l’Adhan, una chiamata di preghiera che proviene dalle moschee. Le persone nel Ramadan si riuniscono anche con la famiglia e gli amici più regolarmente, poiché si uniscono all’Iftar insieme. Le persone nel Ramadan condividono il cibo come segno di cooperazione, amore e carità. Le strade sono anche decorate con luci, che riflettono le celebrazioni del mese.

PalestinaCeL

VIEW ALL POSTS

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato