CALL US NOW 333 555 55 65
DONA ORA

BLOG

IL NOSTRO BLOG

La chiusura di uno studio musicale e la distruzione della Gerusalemme palestinese

Yara Hawari 15 agosto 2022 Nello sforzo deliberato e sistematico di Israele di recidere il radicato legame palestinese con Gerusalemme, le istituzioni culturali che preservano l’identità palestinese sono un obiettivo primario, scrive Yara Hawari. Sabreen, primo studio musicale palestinese e pilastro della scena artistica, ha ufficialmente chiuso il mese scorso

LEGGI TUTTO

Una regista palestinese entra nella storia della TV con la nomination agli Emmy per la “regia eccezionale”

18 agosto 2022 Cherien Dabis, palestinese-americana, ha ricevuto una nomination agli Emmy per la “regia eccezionale” nella serie di successo di Hulu “Solo omicidi nell’edificio”. testo originale ingl Cherien Dabis ha detto di voler cambiare la falsa rappresentazione degli arabi in TV e nei film [fonte: Getty] La regista palestinese -americana

LEGGI TUTTO

La resistenza culturale in Palestina attraverso gli occhi delle donne

Zoe Lafferty 17 agosto 2022 Zoe Lafferty spiega come il primo Festival teatrale femminista palestinese, inaugurato nel campo profughi di Jenin, sia un antidoto alla violenza di genere di Israele. Areej Haseeb, la cui performance in Us Too sui diritti delle donne palestinesi sarà proiettata al The Feminist Theatre Festival. [The

LEGGI TUTTO

Sull’amicizia e le biciclette: i riparatori di Zawiyah Street a Gaza (FOTO)

17 agosto 2022  Articoli , Caratteristiche , Immagini Di Mahmoud Ajjour – Gaza Osama e Mahmoud sono ottimi amici. Lavorano insieme, vendono e riparano biciclette da oltre 35 anni. Il loro piccolo e affollato negozio nel mercato di Zawiyah nella Città Vecchia di Gaza pullula di biciclette vecchie e nuove e un’aria di vero cameratismo.   Osama Shoubaki,

LEGGI TUTTO

Solidarietà a chi difende i diritti umani! Contro il nuovo attacco di Israele a 7 Ong palestinesi.

Roma, 18 agosto 2022 Solidarietà alle 7 Ong Palestinesi per diritti umaniEsprimiamo la nostra solidarietà alle 7 organizzazioni palestinesi per la difesa dei diritti umani, nuovamentesotto l’attacco di Israele.Le forze di occupazione israeliane hanno questa mattina invaso gli uffici di 7 delle organizzazioni palestinesipiù importanti e riconosciute a livello internazionale

LEGGI TUTTO

Gli abitanti di Gaza sono stanchi di guerre e distruzioni inutili e Hamas li ascolta

Il gruppo militante palestinese è probabilmente consapevole che accendere le fiamme non risolverà il disagio dei residenti della striscia di Gaza. La decisione di Hamas di non unirsi agli ultimi combattimenti potrebbe anche aver guadagnato loro più sostegno tra le persone che loro stessi governano Amira Hass Haaretz 9 agosto È

LEGGI TUTTO

Qual era lo scopo di questa guerra a Gaza?

DiEdo Konrad8 agosto 2022 Bambini palestinesi ispezionano la casa danneggiata in seguito all’assalto israeliano a Gaza, Rafah, Striscia di Gaza, 8 agosto 2022. (Abed Rahim Khatib /Flash90) Questo articolo è apparso originariamente su “The Landline”, la newsletter settimanale di +972. Iscriviti  qui . Tre giorni dopo che Israele ha lanciato la sua ultima

LEGGI TUTTO

‘Se moriamo, moriamo insieme.’ Questo è quello che dico per confortare i miei figli a Gaza

Israele ha bombardato una torre a pochi metri da casa nostra. I miei figli sono paralizzati dalla paura. Dicono che la guerra sia contro la Jihad islamica, ma sono i civili adessere colpiti.  Manal 8 agosto 2022 Quanto segue è stato registrato durante una telefonata il 7 agosto 2022, poche ore prima che

LEGGI TUTTO

I bambini di Gaza abbandonati dopo quattro guerre

I bambini di Gaza non potranno mai riprendersi dall’ultima guerra vissuta, perché la prossima è sempre dietro l’angolo. DI TAREQ S. HAJJAJ  4 AGOSTO 2022  RIMAS E AHMAD ABU DAYER (FOTO PER GENTILE CONCESSIONE DELLA FAMIGLIA ABU DAYER) Per i bambini, la casa è spesso il posto più sicuro sulla terra. Ma a

LEGGI TUTTO

L’istruzione palestinese è un altro terreno di conflitto

Sari Al Qudwa in Middle East Monitor 1 agosto Con uno sviluppo senza precedenti, le autorità di occupazione israeliane stanno lavorando per adottare politiche pericolose per quanto riguarda l’istruzione dei bambini e dei giovani palestinesi, specialmente nella Gerusalemme occupata. L’intenzione è di minare il carattere e l’identità palestinese imponendo il

LEGGI TUTTO

NEWSLETTER

Iscriviti e resta aggiornato